15/06/2003: collettivo comunista agitprop


Siamo il collettivo comunista AgitProp.
Nasciamo oggi. Nasciamo adesso.
Comunisti del 2003 - 2003 Kommunist.
A Foggia, nel sud dell'Italia con l'elmetto, di ritorno dall'esperienza del massacro iracheno. Nel pieno dell'infinita guerra mondiale strisciante. Nella provincia dell'Italia provincia degli Usa.
Nasciamo vecchi. Con le rughe sugli occhi che hanno visto giÓ troppo e troppo hanno dovuto sopportare. L'ingiustizia della societÓ divisa in classi. L'orrore dei bambini morti d'embargo e di multinazionali. I crimini della legalitÓ, le polizie internazionali, le legittime difese. Il sangue di Carlo e di Dax affluire e congiungersi a quello dei mille e mille nostri morti. La bestia fascista tornare a mostrarsi, cane rabbioso a guardia dei doppiopetti e degli industriali.
Nasciamo saggi. Con l'esperienza di un patrimonio di rivendicazioni che non intendiamo delegare, nÚ dimenticare. I popoli insorti, l'Ottobre, la rossa Resistenza, la Lunga Marcia, l'Armata.
Nasciamo alla lotta, quotidianamente.
Contro i capitalisti in carne ed ossa e il capitalismo in crisi.
Contro la furia imperialista dei nostri signori, le loro avventure belliche e le loro terroristiche esotiche scappatelle.
Figli del riflusso. Parte del movimento. Per un movimento determinato e capace di osare l'impossibile. Nave pirata, presenza assente. Senza solai nÚ tetti. In strada, parte delle masse, dalla parte delle masse in azione. Al fianco delle lotte quotidiane, delle mobilitazioni, delle insurrezioni. Siamo operai, disoccupati, studenti, impiegati: proletariato urbano. Bersagli mobili senza ticket. Al fianco delle lotte d'indipendenza e di nuova democrazia. Internazionalismo e Rivoluzione! Intifada e brigantaggio. Curiosi di vedere sorgere il sol dell'avvenire alla luce futurista dei grattacieli. Benvenuto a bordo...




agitprop@katamail.com
http://www.agitprop.tk/


http://www.autprol.org/