21/02/2004: Appello ai compagni


Sabato 28 febbraio, come avrete letto, i compagni dello Slai Cobas dell'Alfa di Arese assieme ai compagni dello Slai Cobas dell'Alfa Sud si presenteranno davanti ai cancelli della fabbrica di Pomigliano per contestare l'uso straripante degli straordinari in concomitanza con la chiusura dell'Alfa di Arese.
Si tratta di un gesto di militanza che ha un alto e generale valore simbolico contro le modalitÓ con cui il padronato sta spazzando via posti di lavoro dappertutto per offrirne altri imponendo il ricatto di sempre pi¨ disumane condizioni di lavoro.
Lanciamo l'appello a tutti i compagni che riescono a venire a darci una mano.
L'appello si rivolge in modo particolare ai compagni delle fabbriche Fiat.
Dall'Alfa di Arese ( portineria centrale) i pulman partiranno venerdý 27 febbraio alle ore 16. E rientreranno entro la serata di sabato 28.
I compagni dell'area nord che intendono aggregarsi devono comunicarcelo al numero telefonico/fax 02.44428529.
Ai compagni del centro-sud che riescono a portare la loro presenza ricordiamo che l'appuntamento Ŕ alle ore 4 del mattino di sabato 28 davanti all'ingresso della fabbrica di Pomigliano.

Slai Cobas Alfa Romeo di Arese
Slai Cobas Fiat Auto Pomigliano

http://www.autprol.org/