05/02/2006: Comunicato sullo sgombero del posto occupato a Novara


Dopo aver rifiutato la trattativa con il comune di Novara, ed aver resistito per tre giorni, la P.S. ha sgomberato, ieri, nel tardo pomeriggio lo stabile occupato in solidarietÓ con gli anarchici di Rovereto.
Stamane la struttura era giÓ completamente transennata, pronta per essere abbattuta. I lavori avrebbero dovuto iniziare tra due mesi ma la paura di una possibile rioccupazione dello stabile ha, evidentemente, fortemente preoccupato lo speculatore di turno, che ha deciso di accelerare i tempi di abbattimento, nonostante i notevoli costi.
Questa Ŕ per noi la dimostrazione che l'azione diretta autorganizzata Ŕ la forma di contrasto al sistema tecnologico/industriale che pi¨ danneggia i capitalisti che di questo sistema sono i padroni.

AZIONE DIRETTA - SOLIDARIETA' ATTIVA

Venerdý 03/02/06
Centro documentazione anarchico. Novara

http://www.autprol.org/