12/04/2006: Trasferimento di Jimmy


Abbiamo ricevuto oggi una lettera di Jimmy il quale ci comunica di essere stato trasferito al carcere di Ancona, sempre in regime di alta sorveglianza.
Ricordiamo che era stato giÓ arrestato per i fatti del G8 di Genova, ed ora si trova nuovamente in carcere per un residuo di pena da scontare in merito ad un reato di molti anni fa.
Esprimiamo la nostra pi¨ sincera solidarietÓ a Jimmy e a tutte le persone in ostaggio nei lager del dominio.

Per scrivere a Jimmy:
Francesco Puglisi, via Montocavallo 73/a, Montacuto 62124 Ancona.

Chiediamo a tutti i compagni e le compagne e situazioni solidali se conoscono un avvocato nella zona di Ancona o limitrofe che potrebbe occuparsi della sua situazione di contattarci quanto prima ai nostri indirizzi.

Cassa anarchica di solidarietÓ anticarceraria, via dei messapi 51, 04100 latina

agitazione@hotmail.com

http://www.autprol.org/