05/05/2006: Aggiornamento sugli arresti e le perquisizioni di stamane


Ci risultano in stato d'arresto in carcere 6 compagni, tre presi a Pisa e altri tre nei dintorni di Lucca. Non sappiamo ancora in che carceri si trovano. Altri quattro compagni sono agli arresti domiciliari (per una di esse, le merde hanno addirittura scomodato un elicottero per portarla in Sicilia), e uno con obbligo di dimora a La Spezia.

A Firenze sono state perquisite 8 persone, ad Arezzo 7, e 4 risultano indagate.
Altre perquise sono state fatte a Pisa e dintorni, non sappiamo precisamente quante.
Dietro a tutto ci˛ la stessa mano: tutte le perquise e gli arresti provengono dalla coordinazione delle procure di Firenze, Pisa, Lucca e Arezzo, nella persona del p.m. Angela Pietroiusti, nota aguzzina del processo di Pisa.
Per tutti le accuse sono di 270 bis (associazione sovversiva); a Firenze e ad Arezzo le accuse per 2 degli indagati sono anche di incendio con l'aggravante dell'eversione.
A Pisa invece le accuse sono di 270 bis, porto di armi ed esplosivo ed attentato ad un impianto di pubblica utilitÓ con l'aggravante dell'eversione.

alcuni anarchici da firenze

http://www.autprol.org/