16/02/2007: SolidarietÓ con gli/le arrestati/e


E' evidente che quella del 12 febbraio Ŕ solo l'ultima delle manovre repressive che mirano a ledere i tentativi di conflitto che si muovono al di fuori delle regole democratiche e istituzionali.
Al di lÓ delle differenze, solidarizziamo con gli/le arrestati/e ed inquisiti/e, consci del fatto che ogni colpo inferto a chi genuinamente si muove su un terreno rivoluzionario Ŕ un colpo inferto all'agibilitÓ di ogni situazione in lotta.

LibertÓ per i compagni e le compagne
SolidarietÓ con tutti/e i/le prigionieri/e

Alcuni anarchici e anarchiche di Roma

http://www.autprol.org/