30/03/2007: Prigionieri turchi


Ciao compagni,
vi scrivo nel nome del comitato "Solidarieta/Liberta" di Bruxelles.
Abbiamo trovato la vostra lista di prigioniere e vi ringraziamo per questo lavoro.
Vi possiamo gia indicare un trasferimento.
Bahar Kimyongur, prigioniero del DHKP-C nel Belgio, ha cambiato di carcera. Adesso si puo scrivere a:

Bahar KIMYONGUR
Avenue de Burlet n4 - 1400 Nivelles (Belgio)

C'erano anche tre altre compagni del DHKP-C colpiti dallo stato belgho e che adesso sono qui in carcere. Tutti sono nella stessa indirizza. Ecco:

Sukriye AKAR, Musa ASOGLU, Kaya SAZ
Penitentiair Complex Brugge
Legeweg 200 - 8200 Sint Andries/Brugge (Belgio)

Fino a oggi le lettere sono distribuite senza troppo di problemi.
Penso che per questi prigionieri l'italiano non e possibile. Il meglio e di scrivere in francese o inglese (non siamo sicuri che le lettere in turco possono entrare). Se avete una persona che parla fiamingho nelle vostre amici, sarebbe il meglio...
Vi saluto nel nome del comitato e se che cambiamento (c'e un processo ancoro in corso per provare di cambiare la situazione giudiciare degli compagni) vi faro sapere.
Ciao e a piu!
Renaud Van Elewyck (per il CSL)

solidarite.liberte@hotmail.com

http://www.autprol.org/