06/04/2007: Una lettera dal carcere di Poggioreale (Napoli)


Cari compagni e compagne,
vi scrivo per tenervi informati su quanto mi Ŕ successo.
Il 16 marzo 2007 alle ore 11,30 del mattino veniva perquisita la mia cella dai carabinieri dei ROS di Napoli su ordine della procura di Napoli, sostituto procuratore Giuseppe Narducci. Dove leggo nel decreto di perquisizione che sono indagato per l'art. 270 bis comma 1 e 2 c.p., in quanto mantengo rapporti epistolari con vari compagni aderenti ai centri sociali, come per esempio: il centro di documentazione "Porfido" e anche con certi compagni che aderirono alla manifestazione in Val Susa contro il progetto TAV, compresa l'associazione culturale Rebeldies in cui verrebbero definiti personaggi storici ritenuti appartenenti all'organizzazione anarco-insurrezionalista. Tra l'altro anche per aver avuto un rapporto epistolare con X. Y. che leggo essere stato tratto in arresto a Bologna nell'ambito delle indagini sulla F.A.I. (federazione anarchica informale) e anche con X. Y. che sarebbe ritenuto anche egli gravitante nell'area anarchica. Ma la cosa pi¨ curiosa che dovranno anche poi dimostrare Ŕ che leggo nel decreto che le mie missive risulterebbero avere un contenuto di chiara natura eversiva, inneggianti alla lotta armata e palesemente tese al sovvertimento dell'ordine democratico; che le stesse conterrebbero messaggi in codice ed indicazioni relative ad armi e progetti di attentati. Ma sopratutto le indagini sono rivolte contro una compagna X.Y. e contro il centro "Ilich" di Milano. Per il momento mi viene contestato il 270 bis perchŔ mi ritengono partecipe, unitamente ad altre persone da identificare, di un associazione che si proporrebbe il compimento di atti di violenza con finalitÓ di eversione dell'ordine costituzionale. Questo Ŕ anche dovuto al fatto che vengo ritenuto appartenente a gruppi eversivi gravitanti nell'area anarco- insurrezionalista. Ma a me poco importa di questa loro tesi.
(...)
Un mio sincero abbraccio
Mauro.

Napoli, 27/3/07

per scrivere a Mauro:
Rossetti Busa Mauro, via Nuova Poggioreale 177, 80143 Napoli.

cassa anarchica di solidarietÓ anticarceraria via dei messapi 51 04100 latina.

http://www.autprol.org/