13/04/2007: SALVIAMO George Ibrahim Abdallah


George Ibrahim Abdallah Ŕ un prigioniero politico rinchiuso in una prigione francese dal 1984 fino ad oggi in una cella di massima sicurezza. Nonostante da 7 anni abbia terminato di scontare la sua condanna dopo 22 anni di prigionia, la Francia, il pi¨ antico dei governi democratici, non ha intenzione di rilasciarlo.
Il Centro di Riabilitazione per le Vittime della Tortura ritiene il governo francese responsabile di aver peggiorato le condizioni psico-fisiche di George I. Adallah e ne chiede il suo immediato rilascio cosicchŔ possa tornare in Libano, visto che i termini di detenzione sono finiti.
Il Centro ritiene anche il governo e il ministro degli esteri e della giustizia del Libano responsabili del silenzio e del fatto che la richiesta di libertÓ per Abdallah non Ŕ stata soddisfatta.
Il Centro Ŕ inoltre sorpreso dal fatto che le organizzazioni umanitarie hanno taciuto e non si sono assunte responsabilitÓ di fronte alle Autoritß francesi, silenzio e mancanza di responsabilitÓ di tutte le organizzazioni umanitarie sulla questione di Abdallah, mentre tengono sotto osservazione anche la detenzione di una formica in altri paesi, e fanno appelli per la sua liberazione.
Il Khiam Rehabilitation Center per le Vittime della Tortura considera la continuazione della prigionia di George Ibrahim Abdallah una flagrante violazione delle leggi internazionali, delle convenzioni dei diritti umani e delle enunciazioni sulla democrazia del governo francese e fa appello al governo del Libano perchŔ agisca velocemente per salvare George Ibrahim Abdallah e liberarlo.
Fa inoltre appello a tutte le organizzazioni di diritti umani, libanesi, arabe e internazionali, perchŔ protestino presso le autoritÓ francesi che continuano a tenere prigioniero George Ibrahim Abdallah in violazione ditutte le leggi umanitarie.

09/04/2007
Khiam Rehabilitation Center per le Vittime della Tortura

ass-solid-prol@libero.it

http://www.autprol.org/