24/07/2007: Caio Ŕ stato liberato


Claudio, arrestato l'altro ieri mattina per il secondo sgombero della CUB a Vicenza, Ŕ stato liberato.
In sede di convalida dell'arresto il giudice ha ritenuto inconsistenti gli elementi per tale convalida; da ieri pomeriggio "Caio" Ŕ libero. Siamo felici con lui che potrÓ riprendere a lavorare assieme a noi nella redazione di Primomaggio e assieme ai lavoratori nelle battagie sindacali e del territorio in cui era impegnato.
Resta, naturalmente, la preoccupazione per la leggerezza con cui qualcuno a Vicenza ha inteso procedere ad un arresto.
Se voleva essere un messaggio simbolico al movimento dei lavoratori e contro il movimento "No Dal Molin" il messaggio Ŕ arrivato e la risposta Ŕ che il nostro impegno sarÓ ancora pi¨ incisivo e determinato.
Caio saluta e ringrazia tutte le compagne, i compagni, le lavoratrici, i lavoratori, gli organismi che gli hanno espresso la loro solidarietÓ.

Vicenza, 22 luglio 2007

Primomaggio
Foglio per il collegamento tra lavoratori, precari e disoccupati

primomaggio.veneto@libero.it 340 4063172 - 348 2900511

http://www.autprol.org/