30/08/2008: Montorio - In seguito allo sgombero


Lunedý 25 agosto c'Ŕ stata la convalida dell'arresto per le 2 compagne e i 2 compagni arrestate/i dopo lo sgombero dell'ex casa dell'enel a montorio al vomano. Attualmente un compagno si trova agli arresti domiciliari, mentre le/gli altre/i compagne/i sono sottoposti a obbligo di dimora nei rispettivi comuni di residenza.
La stampa, asservita alla velina sbirresca, dichiarava che lo striscione esposto durante la permanenza sul tetto riportasse la scritta "restituiamola al popolo".
In realtÓ sullo striscione c'era scritto "riappropriazione e rivolta".
LibertÓ per gianluigi, serena, silvia e dimitri

per contatti laraje@libero.it

Teramo
lunedi 25 si Ŕ tenuta l' udienza di convalida per i 2 compagni e le 2 compagne arrestati nei giorni scorsi, la richiesta del pm era di confermare gli arresti per un compagno e di dare l'obbligo di dimora con rientro a casa dalle 22 alle 7 per gli altri tre.
IL giudice ha disposto i domiciliari per un compango e l'obbligo di dimora senza orario per gli altri 3. La prima udienza del processo Ŕ fissata per il 3 novembre.

Da http://www.informa-azione.info/montorio_in_seguito_allo_sgombero

http://www.autprol.org/